Leica Hunter’s Shooting and Ballistic Master, seminario a Caccia Village

Leica Hunter’s Shooting and Ballistic Master, seminario a Caccia Village

frascino-2016-2-1102x350

Leica Hunter’s Shooting and Ballistic Master sono i seminari ufficiali di Caccia Village 2017, mostra della caccia che si svolgerà a Bastia Umbra-  sulle tecniche di tiro di caccia e si terranno sabato 13 maggio e replicati domenica 14, presso lo stand Leica Sport Optics all’interno della fiera.

Saranno due sessioni, di 90 minuti ciascuna. Una, la mattina, dedicata al “Tiro di Caccia di Selezione”, e dedicata alla sicurezza, alla respirazione, alla tecnica di tiro e ai diversi tipi di appoggio, alla conoscenza dell’arma e dell’ottica. Il pomeriggio invece saranno approfondite le “Tecniche Avanzate di Tiro di Caccia”- in collaborazione con Armando De Carolis dell’Armeria Bruschetti di Terni, grande esperto di preparazione di armi per il tiro a lunga distanza- e si parlerà soprattutto di balistica, di comportamento della palla e di come gestire al meglio arma, palle e ottica per ottenere la massima precisione, soprattutto nel tiro a lunga distanza.

Verranno ricreati fisicamente all’interno dell’area dedicata i diversi scenari in cui i partecipanti si eserciteranno con il docente nelle diverse posizioni di tiro, dall’altana al bastone, allo zaino e così via, e saranno utilizzati come strumenti le migliori armi ed ottiche da puntamento e misurazione della distanza al mondo, Blaser e Leica.

Una carabina Blaser R8 con ottica Leica Magnus.
Una carabina Blaser R8 con ottica Leica Magnus.

Il docente principale è Vittorio Taveggia, cacciatore di selezione da oltre 20 anni, perito e grande esperto di balistica, abilitato a costruire armi comuni da sparo e da guerra, che tutti conoscono per il suo impegno da sempre sulle riviste “Cacciare a Palla” e “Armi Magazine”, istruttore di tiro e balistica presso la Obora Hunting Academy, ricaricatore, tiratore capace di ottenere oltre 400 piazzamenti,  e recordman europeo 2010 in F-Class, categoria open sulle 800 yards. I contenuti saranno creati in collaborazione con due partner scientifici d’eccezione, la prestigiosa Obora Hunting Academy e l’Accademia Foreste e Fauna del Trentino, diretta da Ettore Zanon, che tiene tutti i corsi di preparazione all’esame di cacciatore e di esperto accompagnatore della Provincia Autonoma di Trento.

A ciascun seminario potranno partecipare al massimo 20 cacciatori, invitati gratuitamente dall’organizzazione. Il programma completo è disponibile su www.forestitalia.com,  chi desidera partecipare può inviare la sua richiesta a info@forestitalia.com.