Nissan X-Trail si prende cura di Fido

Nissan X-Trail si prende cura di Fido

Nissan X-Trail si prende cura di Fido. Da sempre il cane è il miglior amico dell’uomo. In linea con questa affermazione Nissan ha pensato al caro Fido e ha messo a listino un’edizione speciale di X-Trail, che si chiama 4Dogs, il veicolo per le famiglie avventurose e per chi ha un cane che utilizza per andare a caccia.

X-Trail 4Dogs ha un bagagliaio completamente ridisegnato per trasportare comodamente fino a due animali. Il vano bagagli del crossover è stato trasformato in un’oasi per cani, che vanta una capacità di 445 litri e una serie di dotazioni innovative. Ogni singola caratteristica è stata attentamente studiata per avvantaggiare i cani o i loro padroni. Per esempio, Nissan X-Trail 4Dogs ha tutto ciò che serve per lavare i cani e garantire loro il massimo comfort, anche dopo una passeggiata su un terreno fangoso. Si comincia con la doccia, provvista di tubo flessibile e getto d’acqua a 360°. Estraendo la rampa a scomparsa, i cani possono raggiungere il bagagliaio senza bisogno di aiuto, cosa che consente ai padroni di restare perfettamente puliti. A questo punto non resta che accendere il sistema di asciugatura integrato, che diffonde aria calda in tutto il bagagliaio. Durante il viaggio, i cani possono riposarsi nella loro comoda cuccia, bere autonomamente dalla ciotola anti-rovesciamento o fare uno spuntino grazie al distributore intelligente di cibo per cani. La sicurezza degli animali è garantita da un moschettone per l’aggancio della pettorina. Ma non è finita qui.

Tornando verso casa, il conducente e il passeggero anteriore possono controllare i propri animali tramite un’apposita telecamera. Questa tecnologia è stata integrata nel sistema di infotainment NissanConnect presente su X-Trail per consentire al padrone e al cane di “non perdersi mai di vista”, grazie al display da 7’’ sul cruscotto e al nuovo schermo LCD da 10’’ installato nel bagagliaio. Tramite un collegamento audio, il padrone può perfino parlare al cane per tranquillizzarlo. Gli accessori per la doccia e il soffiatore sono collocati in un nuovo cassetto estraibile nella parte anteriore del bagagliaio, un punto estremamente facile da raggiungere. Per evitare ogni ingombro, l’area è provvista di nuovi scomparti laterali, che possono essere utilizzati per riporre crocchette, sacchettini igienici e un guinzaglio. Inoltre X-Trail 4Dogs dispone di una rete per cani sopra i sedili posteriori, un accessorio originale Nissan venduto separatamente. Infine l’intero bagagliaio presenta un rivestimento di pelle di qualità, facilissimo da pulire, per rimuovere in un lampo eventuali tracce di sporco. X-Trail 4Dogs non nasce a caso, Nissan lo ha progettato sulla base di una ricerca che ha coinvolto più di 1.300 proprietari di cani. La ricerca è stata condotta da The Kennel Club, la più nota associazione britannica a sostegno della salute e del benessere dei cani. Ecco quanto è emerso: quasi tutti i proprietari di cani (99,9%) considerano i propri animali come membri della famiglia a tutti gli effetti; una percentuale simile (98,7%) utilizza la propria auto per trasportare i cani; l’88,9% acquisterebbe un’auto con apposite dotazioni per gli animali; l’88,7% trasporta i propri cani in un’auto almeno una volta alla settimana; il 90,5% trasporta i propri cani in auto per tragitti di almeno 10 minuti; oltre la metà (54,7%) vorrebbe un veicolo più accessibile per i propri cani; quasi tre quarti (71,5%) trasportano il proprio cane nel bagagliaio o sul sedile posteriore; oltre la metà (50,9%) ha dichiarato di avere scelto l’auto più adatta a trasportare il proprio cane in base all’ampiezza del bagagliaio.